Cerca
Close this search box.

La menzogna che l’élite sta perdendo: l’elenco completo delle loro vittorie

Condividi questo post

Qualcuno scrive che il golpe globalista è fallito o che “abbiamo vinto noi” (è il motto di Gianmarco Landi). L’informazione seria si fa mettendo in fila le fonti primarie e unendo i puntini, altrimenti sprofondiamo nella falsa “controinformazione” come la chiamano i dilettanti (a breve pubblicherò un video su questo argomento, la prima puntata di “enzoDifrenna BLOG“). Ditemi: cosa abbiamo vinto? Dove sta il loro fallimento? Beh, ho preparato un breve elenco delle loro vittorie e credo che si possa – una volta per tutte – smontare la menzogna che l’élite sta perdendo.

1) l’élite globalista ha provocato una pandemia mondiale che ha traumatizzato i popoli, distrutto il tessuto economico, massacrato i diritti umani (arrivando a togliere lo stipendio e chi non si vaccinava), ci ha chiuso in casa e ha imposto una museruola (che molti indossano ancora oggi).

2) l’élite globalista controlla il 97% dei mass media mondiali e li ha usati per lavare il cervello a miliardi di persone, convincendoli a vaccinarsi (cioè auto-avvelenarsi). Ben 5,7 miliardi di persone sono cadute in questa trappola e la loro salute ora è di merda.

3) l’élite globalista sta uccidendo milioni di persone con i vaccini nanotecnologici. In tutto il mondo le reazioni avverse, le morti improvvise, i turbo cancro, gli attacchi al cuore, le sterilizzazioni, aumentano.

4) l’èlite globalista ha il controllo del Vaticano e Bergoglio ha distrutto la chiesa dall’interno (vedi post precedenti).

5) l’élite globalista aveva 46 bio laboratori di coronovirus in Ucraina e progettava di sterminare la popolazione russa. Ha usato la NATO (controllata da loro) per provocare Putin, che è stato poi costretto a difendersi e attaccare. Con la guerra Russia Ucraina i prezzi sono schizzati alle stelle, fare le spesa nei supermercati è un incubo per molti. E naturalmente, come no, stiamo vincendo noi.

6) l’élite globalista ha pilotato una crisi energetica del gas (attraverso il market olandese) e ha fatto raddoppiare le bollette di luce e gas. Hanno attuato una mega rapina ai danni delle famiglie.

7) l’élite globalista ha attuato la più grande frode elettorale in America nel 2020 e nessuno è finito in galera. NESSUNO: La stessa frode l’hanno attuata in Brasile, facendo vincere l’ex carcerato Lula e ora controllano anche l’Argentina con Miley.

8) l’èlite globalista ha il pieno controllo dell’Unione Europea, la sua roccaforte principale. Sta usando l’Irlanda come paese-test della “censura carceraria” per chi sgarra sui social media.

9) l’élite globalista ha fatto approvare ad agosto 2023 il Digital Service Act, la legge che autorizza la censura e il bavaglio dei cittadini sui social network. Il 17 febbraio 2024 questa legge passerà alla fase 2.

10) l’élite globalista sta implementando l’ID digitale, la CBDC (moneta digitale), l’euro digitale, e chi non si comporta bene vedrà chiuso il suo conto bancario. È già successo in Australia, in Inghilterra e Germania.

11) l’élite globalista si è mangiata l’ultima lingua di terra a Gaza, ha ucciso 25 mila palestinesi innocenti e ha acceso una nuova guerra in Medio Oriente.

12) l’élite globalista spinge l’Agenda 2030 ONU, la farsa del cambiamento climatico, la riduzione del carbonio, che prelude ai lockdown climatici.

13) l’élite globalista ha pervertito i generi sessuali, l’uomo è donna, la donna è uomo. La loro nuova religione perversa si chiama LGBTQ+, transgender fluid, cambio di sesso dei bambini, distruzione della famiglia (ora con due uomini e due donne + bambini).

14) l’èlite globalista controlla l’industria alimentare, avvelena i cibi della grande distribuzione, vuole passare alla carne sintetica, agli insetti nei piatti, agli OGM (cibo geneticamente modificato), progetta di inserire i vaccini mRNA nel cibo.

15) l’élite globalista controlla i cieli e li avvelena con le scie chimiche. Modifica il meteo, disperde metalli pesanti, provoca alluvioni, tempeste, distrugge i raccolti.

16) l’élite globalista controlla le società farmaceutiche che stanno producendo nuovi vaccini mRNA che modificano il DNA umano. Lo avevano detto e lo stanno facendo: l’editing genetico, cioè cambiare l’essere umano dall’interno. Creare i Mutanti.

17) l’élite globalista ha pianificato una nuova pandemia super mortale (Catastrophic Contagion), un Blackout elettrico e niente internet (la “pandemia informatica” di Klaus Schwab), una guerra civile in America pur di impedire al popolo americano di riportare Donal Trump alla Casa Bianca nel 2024.

18) l’élite globalista controlla il Terzo Potere, cioè i magistrati di quasi tutto il mondo. Negli ultimi 4 anni abbiamo visto crimini immensi e nessuno, dico NESSUNO, è stato arrestato.

19) l’élite globalista controlla le principali organizzazioni di intelligence e servizi segreti: la CIA americana, il Mossad israeliano, l’M16 inglese, il BND tedesco (Bundesnachrichtendienst – Servizio federale di intelligence), la NSA americana (National Security Agency), la militare DARPA che progetta tecnologie infernali, l’FBI… con cui ascolta, manipola, corrompe, azzanna.

20) l’élite globalista ha il controllo di 160 Banche Centrali, del Fondo Monetario Internazionale (FMI), la Banca Centrale Europea (BCE), la Banca Mondiale, la Banca Europea degli Investimenti (BEI) e con questa potenza di fuoco finanziario sta affamando i popoli.

21) l’élite globalista controlla l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), che nel 2024 assumerà il controllo nella gestione di future pandemie attraverso il nuovo Trattato Pandemico Internazionale. Ci diranno cosa dobbiamo fare nelle nuove energenze sanitarie e quanti vaccini dobbiamo assumere, altrimenti niente moneta digitale, niente libertà, forse di nuovo niente stipendio.

Ora ditemi, chi cazzo sta vincendo? Il golpe globalista è forse fallito? A chi vi propina queste cazzate, mostrategli l’elenco di 21 punti che ho appena formulato. Ditegli: lo ha scritto Enzo DI Frenna, un giornalista investigativo indipendente che ancora sa distinguere la menzogna dalla verità.

Se volete rimanere svegli usate il cervello. Imparate a informarvi, altrimenti vi farete confondere le idee dai dilettanti della “controinformazione” (che non fanno informazione).

Per combattere bisogna rimanere saldi e forti. Le menzogne indeboliscono e confondono. La verità invece rafforza, anche se amara, anche nella più terribile delle tempeste.

Condividete, se vi va, su Telegram e altrove.

[ Enzo Di Frenna ]

I miei libri

Ricevi contenuti extra e iscriviti gratis ad Avatara newsletter

More To Explore

Sei un'azienda? Scopri l'obbligo di valutazione
del rischio TecnoStress

Il D.lgs 81-2008 impone l'obbligo di valutare i rischi nel lavoro digitale e formare i lavoratori. Iscriviti alla lista per ricevere ulteriori informazioni sui miei prossimi corsi in calendario

Ricevi contenuti extra e iscriviti gratis ad Avatara newsletter